IOBO

Ieri la rete di impresa Iobo è stata ufficialmente presentata alla stampa e alla città di Brescia. Siamo orgogliosi di far parte di questa nuova prestigiosa e innovativa iniziativa che vede Gulliver protagonista con Fasternet, Gothamsiti, Mipu e Zerouno.

Quando si incontrano atomi con elettronegatività molto differenti tra loro, si forma un legame ionico, uno ionic bond. In questa unione, gli ioni coinvolti cedono o acquistano degli elettroni per stabilizzarsi e creare una molecola del tutto nuova.

Il nome Iobo è un chiaro riferimento allo “ionic bond” e alla sua capacità di unire elementi diversi per trasformare la realtà. E la rete d’impresa Iobo segue ovviamente lo stesso principio: cinque realtà bresciane, molto diverse tra loro, si uniscono e mettono a disposizione la propria forza e le proprie competenze per sviluppare qualcosa di completamente nuovo.

Oggi il Giornale di Brescia, Bresciaoggi e Il Corriere hanno dato ampio spazio al’iniziativa e allo spettacolo teatrale che ha rappresentato lo spirito della rete: ballerini che, complementari fra loro, si sono uniti in una danza ritmica e coinvolgente. Un nuovo modo per rappresentare la tecnologia!

www.iobo.it